Pagina INNONETS

INNONETS

Innovative Networks for the Agrifood sector

Descrizione

Il progetto InnoNets mira a favorire la cooperazione territoriale fra la Regione Puglia e la Regione delle Isole Ionie (in Grecia) nel settore agroalimentare, puntando su processi di facilitazione dell’innovazione a favore delle piccole e medie imprese, perseguiti attraverso l’attivazione di living labs tematici che coinvolgano le organizzazioni di ricerca, le imprese, gli enti di governo del territorio e la società civile.

Durata: 24 mesi – dal 10 aprile 2018 al 9 aprile 2020

Partner

Obiettivo generale

Il progetto mira a stimolare la capacità innovativa delle piccole e medie imprese nel settore agroalimentare, attraverso la progettazione e la realizzazione di living labs a sostegno dell’innovazione che favoriscano la competitività.

La metodologia proposta utilizza i processi di “scoperta imprenditoriale”, per sviluppare processi innovativi attraverso il coinvolgimento di soggetti pubblici e privati, organismi di ricerca, imprese, rappresentanti del governo del territorio e cittadini. Nello specifico, verranno realizzati tre living labs transfrontalieri tematici: città e isole sostenibili, zero sprechi, Pmi innovative nell’agroalimentare.

Principali attività

Le attività del progetto si dividono in:

  • gestione e coordinamento del progetto
  • informazione e pubblicità
  • networking, studi, living labs
  • progettazione e gestione di reti di innovazione transfrontaliera
  • valutazione e sostenibilità del progetto.

Oltre alle attività di gestione del progetto e di promozione delle attività, il progetto svilupperà una mappatura dettagliata delle attività nella catena del valore dell’agroalimentare nell’area di intervento e l’identificazione dei settori che possono stimolare la cooperazione tra attori e costruire sinergie.

I risultati di tale attività forniranno idee per nuovi prodotti e sinergie da sviluppare nell’ambito dei living lab.

Il Ruolo di Regione Puglia e ARTI nel progetto

La Regione Puglia è partner del progetto e ARTI fornisce assistenza tecnica. Tra le attività progettuali, la Regione Puglia e ARTI si occuperanno dell’analisi delle strategie regionali nel settore dell’agroalimentare e dell’analisi per l’identificazione della catena del valore dell’agroalimentare in Puglia, della mappatura e dell’analisi dei fabbisogni di innovazione nelle infrastrutture e nelle produzioni agricole. Saranno organizzati e gestiti i living lab “Città e isole sostenibili” e “Zero sprechi”, preceduti da giornate informative e workshop per promuovere la partecipazione.

Fonte di finanziamento

INNONets è un progetto finanziato nell’ambito del programma Europeo di Cooperazione territoriale Interreg V-A Grecia-Italia.

Per maggiori informazioni

Programma Interreg V-A Grecia-Italia: http://greece-italy.eu/