Pagina E-COOL

E-COOL

Entrepreneurial and Intrapreneurial Mindset in Young People through the Dynamisation of Competences, Teaching Methodologies and Entrepreneurial Ecosystem.

Il progetto E-Cool è finanziato nell’ambito del programma europeo Interreg Europe.

Promuovere l’imprenditorialità è da tempo uno degli obiettivi più importanti per le Regioni Europee, perché contribuisce notevolmente allo sviluppo territoriale intelligente, sostenibile e inclusivo. Fare impresa, oltre a realizzare un proprio sogno, può contribuire alla creazione di lavoro e ad aumentare la competitività del proprio territorio. La creazione di un ecosistema migliore per imprenditori e aspiranti imprenditori comporta, quindi, benefici sia economici che sociali. Di conseguenza, l’Unione Europea incoraggia iniziative che mirano a sviluppare l’imprenditorialità in Europa. Nel 2013 la Commissione Europea ha inoltre adottato l’Entrepreneurship Action Plan, che include iniziative per incoraggiare e stimolare l’imprenditorialità giovanile. Per assicurare la competitività globale dell’UE, è indispensabile la creazione di strumenti e contesti che possano ispirare e stimolare i giovani a sviluppare le proprie idee e il proprio potenziale imprenditoriale.

Il Progetto E-Cool si pone l’obiettivo di identificare e scambiare esperienze su buone prassi per la creazione di ecosistemi imprenditoriali più stimolanti e discuterà azioni e strumenti per accrescere le competenze imprenditoriali dei giovani.

Il lavoro di identificazione, ascolto e scambio è finalizzato alla creazione di Action Plan regionali, che contribuiranno alla definizione di nuovi strumenti e politiche nei territori partecipanti.

Durata: 60 mesi – dal 1 giugno 2018 al 31 maggio 2023

Partner:

Obiettivo generale

Il progetto E-Cool mira a migliorare l’efficacia di politiche regionali volte a supportare e stimolare l’imprenditorialità giovanile.

Obiettivi specifici

  • Creare politiche volte alla promozione dell’imprenditorialità giovanile più efficaci, attraverso l’integrazione di approcci innovativi basati sul miglioramento di contesti e di metodologie per l’educazione imprenditoriale;
  • incrementare le conoscenze di decisori politici, funzionari pubblici e professionisti che operano nell’ambito dell’educazione imprenditoriale;
  • aumentare la consapevolezza per i vantaggi di un approccio innovativo e aperto all’educazione imprenditoriale e promuovere la cooperazione fra regioni europee nello sviluppo di nuovi strumenti politici in merito all’imprenditorialità giovanile.

Le principali azioni

  • Scambio di idee ed esperienze a livello regionale (stakeholder groups);
  • scambio di idee ed esperienze a livello internazionale, attraverso visite di studio e incontri del partenariato (project-level);
  • presentazione e selezione di buone prassi realizzabili nei territori partecipanti;
  • elaborazione di Action Plan territoriali;
  • implementazione e monitoraggio degli Action Plan in tutti i territori partecipanti.

Il ruolo della Regione Puglia e di ARTI nel progetto

La Regione Puglia – Sezione Politiche Giovanili e Innovazione Sociale è partner del progetto e partecipa a tutte le attività in esso previste. ARTI fornisce assistenza tecnica alla Regione Puglia per lo svolgimento delle attività progettuali.

Per maggiori informazioni

https://www.interregeurope.eu/

https://www.interregeurope.eu/e-cool/

Documenti allegati