Categoria

Puglia e Italia: peso dei settori economici attivi su totale dopo il DPCM 11/03/2020 e il DM Mise 25/03/2020

pubblicato il:

Sulla base dei codici ATECO indicati dal Governo nei giorni scorsi, l’ISTAT ha fornito al Senato una memoria scritta che sintetizza gli effetti dei provvedimenti governativi (DPCM del 11/03/2020 e Decreto del Mise del 25/03/2020) sul sistema economico, quantificando il peso delle attività essenziali e quindi da considerarsi “attive” sull’economia nazionale, rispetto a quelle al momento “sospese”.

Ambiti tecnologici della Smart Specialisation Strategy nell’industria italiana

pubblicato il:

È stato pubblicato il documento “Ambiti tecnologici della Smart Specialisation Strategy nell’industria italiana”, commissionato dall’Agenzia per la Coesione Territoriale, una ricerca basata su un’indagine campionaria sulle imprese operanti negli ambiti della Smart Specialisation.

N. 4/2019 – Specializzazione dei settori manifatturieri pugliesi: un’analisi mediante indicatori per una strategia di specializzazione intelligente

pubblicato il:

È online il quarto numero degli ARTI Instant Report, dedicato all'analisi della specializzazione dei settori manifatturieri pugliesi, attraverso alcuni indicatori, allo scopo di trarre indicazioni di policy differenziate per settore, nel quadro dello sviluppo di una strategia regionale di specializzazione intelligente.

La ricerca va in scena: politiche in azione

data evento: 22 novembre 2017

Il 22 novembre, nell’ambito dell’evento “La ricerca va in scena: politiche in azione”, ARTI presenta Demomap e Apulian Innovation Overview, i due strumenti informativi messi a punto dall’Agenzia per la sistematizzazione dei dati utili alla progettazione delle politiche della Regione Puglia.

La ricerca e l’innovazione pugliese da oggi alla portata di tutti

pubblicato il:

Presentati in Fiera due sistemi innovativi per la mappatura della ricerca e dell’innovazione (R&I) pugliese targati ARTI Puglia, che permettono a chiunque di conoscere la ricerca e l’innovazione prodotte in Puglia dalle istituzioni della ricerca pubblica e dalle imprese e ai decisori regionali di migliorare gli interventi pubblici.