Categoria

Altre Pubblicazioni

In questa sezione ARTI rende disponibili le più recenti pubblicazioni, frutto di indagini e analisi condotte nell’ambito della propria attività istituzionale e progettuale.

Distretti pugliesi: da ARTI e Consiglio regionale della Puglia, l’analisi dello stato di attuazione della legge regionale sui distretti produttivi

pubblicato il:

È online la sintesi del report di analisi sullo stato di attuazione della l.r. 23/2007, curato da ARTI e Consiglio regionale della Puglia, nel quadro delle attività previste da un accordo tra le due amministrazioni, finalizzato a fornire possibili spunti di adeguamento della normativa regionale in materia di distretti produttivi alla luce dell’esperienza maturata nel periodo della sua vigenza.

ORSIF: uno studio di ARTI sulla dispersione scolastica

pubblicato il:

Pubblicato il Rapporto “Dispersione scolastica e fenomeni connessi: analisi multidimensionale a livello comunale in Puglia”, che la Regione Puglia ha commissionato ad ARTI nel quadro delle attività dell’Osservatorio regionale sui sistemi di istruzione e formazione.

Visite aziendali: online l’analisi quali-quantitativa

pubblicato il:

Nella nuova sezione dedicata, è possibile consultare i risultati dell’analisi quali-quantitativa realizzata attraverso visite aziendali a 47 imprese del territorio che producono know-how e/o fanno ricorso alle tecnologie abilitanti chiave (Key Enabling Technologies - KET).

Visite aziendali

pubblicato il:

A partire da luglio 2013, ARTI Puglia ha intrapreso un percorso partecipato con gli attori del Sistema Innovativo Regionale, con l’obiettivo di creare e consolidare rapporti diretti tra pubblica amministrazione, produttori e utilizzatori di conoscenza e di tecnologie, nonché per individuare e condividere traiettorie, esigenze e potenzialità tecnologiche.

Mappatura

pubblicato il:

ARTI Puglia ha realizzato nel corso del 2013 un’indagine presso le imprese pugliesi con l’obiettivo di analizzare in maniera approfondita i fabbisogni professionali, formativi e di competenze espressi dal sistema produttivo regionale, in particolar modo di quelli connessi ai processi innovativi.